News

Serie C : CPZ ancora con un organico tronco

Sabato 24 aprile 2021

 

Pol.Vedanese vs Valpala 1-3


Partita bella, equilibrata per almeno tre set dove alla fine prevale un Valpala che può avvalersi di una giocatrice esperta come Cassis, in grado di fare la differenza nei momenti cruciali dei set. Vedano per l’ennesima volta non ha la possibilità di schierare l’organico al completo: Salvi, opposto titolare, è indisponibile per infortunio mentre Cordahi, centrale, è assente a titolo precauzionale.

 

Nel primo set è la Vedanese, dopo un iniziale equilibrio 8-8, a condurre il set mantenendosi in vantaggio fino al 21-18. Come sempre dopo il 20 sono i dettagli a fare la differenza e con un errore al servizio, un muro subito e un attacco out, le vedanesi si fanno raggiungere da Valpala 21-21.  A questo punto è l’attacco di Valpala a fare la differenza 22-25.      

 

Nel secondo set Vedano riparte con maggior determinazione ed è subito avanti 8-3. Valpala annulla lo svantaggio 11-11 ma è ancora Vedano a prendere in mano le redini del gioco 20/16. A questo punto inizia il monologo dell’attacco vedanese che permetterà alla squadra di casa di chiudere 25-17.

 

Terzo set: partenza lampo di Valpala 0-2, 4-6 ma è Galliani con una serie di attacchi a portare Vedano sul 10-7. Da questo momento in poi con un alternarsi di  capovolgimenti di fronte si arriva al 23-23, ed è l’attacco di Cassis a determinare il 23-25 per Valpala.

 

Quarto set, sicuramente il meno bello, vede le due squadre commettere molti più errori; dopo un’iniziale parità 5/5 Valpala, che può contare su una panchina più lunga, effettua alcuni cambi e si porta avanti 8/11 e 15/19. La partita per Vedano finisce qui; il maggior numero di errori in attacco e al servizio della squadra di casa permetteranno a Valpala di chiudere agevolmente set e partita 18-25.
gp