News

Seire D: CPZ group decimata vince sul campo del Chiavenna

Chiavenna, sabato 6 aprile 2019
 
CRAI V36 SU vs CPZ Group Vedanese:   0-3 (17/25 - 17/25 - 17/25)
 
S.Boscaini - E.Braghetto - M.Caspani - A.Corno - A.Ganzu - C.Grimoldi - M.Manzoni - M.Mazzola - A.Molgora - M.Nardi - M.Saitta - M.Tavernelli
 
Partita che sulla carta non presenta insidie visto il divario tecnico tra le due  squadre ma che arriva dopo una settimana veramente difficile per Vedano con parecchie giocatrici indisponibili per motivi vari.
 
Infatti non sono scese in campo Saitta (incidente auto), Manzoni (intervento chirurgico), Corno (blocco cervicale), Piazza assente per motivi personali; inoltre dopo il primo set deve uscire la capitana Ganzu per il riacutizzarsi del dolore al piede che l’ha tenuta ferma per più di un mese e Palumbo schiera la giovane Mazzola “prelevata” dalla rosa di 1 Divisione che con una buona prestazione si dimostra all’altezza della situazione.
 
La squadra consapevole di non poter disporre di tutte le giocatrici della rosa risponde comunque bene sul campo giocando una partita oculata e nonostante una prova opaca delle centrali in attacco, efficaci però a muro e al servizio, con le bande che gestiscono positivamente l’attacco e i due liberi impiegati al meglio uno in fase di ricezione (Braghetto) e l’altro in fase difensiva (Grimoldi), mette in cassaforte altri 3 punti preziosi.
 
I set sono la fotocopia uno dell’altro, Vedano lotta punto a punto fino alla metà del set per poi  spingere sull’acceleratore sfruttando anche i numerosi errori delle giovani avversarie. 
 
gp