News

Serie D: non senza qualche rammarico, confronto vinto al quinto set

Vedano al Lambro, sabato 1 dicembre 2018
 
CPZ Group Vedanese vs S.Pietrina  3-2 (22/25 - 25/14 - 25/16 - 24/26 - 15/12)
 
S.Boscaini - E.Braghetto - M.Caspani - A.Corno - A.Ganzu - C.Grimoldi - M.Manzoni - A.Molgora - M.Nardi - G.Piazza - M.Saitta - M.Tavernelli
 
CPZ group ancora impegnata in una partita contro una formazione che conta su un organico formato da giocatrici di esperienza che arrivano da serie superiori; confronto tecnico/tattico dove alla fine prevale una Vedanese che riesce ad avere la meglio non senza qualche rammarico soprattutto per il quarto set perso nonostante il vantaggio acquisito di 18/14.
 
Vedano non inizia nel migliore dei modi e subisce un primo set grazie ad un S.Pietrina (con formazione finalmente al completo) che non avendo nulla da perdere contro la prima della classe difende e contrattacca con incisività; Vedano perde 25 a 22  e può solo rammaricarsi per i 9 errori commessi in attacco.
 
Come in un film già visto dopo lo schiaffo iniziale Vedano si risveglia e non concede nulla alle avversarie che perdono 2°/3° set con parziali eloquenti 25/14 e 25/16.
 
La partita sembra avviarsi verso un finale scontato quando Vedano si ferma sul più bello (18/14) diventando inconsistente in fase conclusiva. S.Pietrina coglie al volo l’occasione, ricuce lo svantaggio e in un finale concitato vince 26/24 il set che vale un punto in classifica.
 
Nel quinto set Vedano capisce che rischia di buttare al vento un’occasione d’oro davanti alla propria vivace tifoseria e riprende in mano la situazione, conduce il set fin dall’inizio chiudendo con un 15 a 12 set e partita.
 
Ottava vittoria consecutiva per CPZ Group, che da squadra neo promossa partita con l’obiettivo di confermarsi nella categoria acquisita si gode comunque un primo posto in classifica in coabitazione con Olginate.
gp
 
Vi aspettiamo numerosi alla prossima gara contro Volley Busnago, giovedi' 6 dicembre alle ore 21.00 al PALABUSNAGO in Via Del Campo 6 a Busnago.